Menu

project ara : le novità dello smartphone a blocchi intercambiabili

ottobre 1, 2014 - Informatica
project ara : le novità dello smartphone a blocchi intercambiabili

project ara : le novità dello smartphone a blocchi intercambiabili

Vi abbiamo parlato tempo fa del project ara (che nel nord italia vuol ben altro) ma che, sostanzialmente, è un progetto destinato a permettere la creazione di smartphone assemblando dei componenti prefatti su una piastra.

praticamente un lego.

In sostanza, l’utilizzatore potrà montarsi lo smartphone selezionando a piacimento display, processori, memoria e fotocamera di qualità diverse, in funzione dell’esigenza e del budget. Inoltre, la riparazione di questi smartphone sarà semplicissima, perchè sarà sufficiente sostituire il blocchetto rotto.

Google sta lavorando ad una versione modificata del prossimo Android L per permettere questo. Nel frattempo, entro il 15 novembre è possibile inviare anche delle idee nel sito di project ara per realizzare un modulo per qualcosa che attualmente uno smartphone non è in grado di fare.

Ad esempio, supponiamo che riteniate vincente il modulo “allarme acustico”, potete sottoporlo all’attenzione dell’azienda per ricevere un premio di fino a 100 000 dollari.

project ara

 

per i più interessati sarà possibile vedere dei video a questo indirizzo , ma è probabile che dall’anno prossimo ne vedremo delle belle.

pronti a tornare bambini con il vostro android lego?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *