Addio alla vecchia ricetta rossa: arriva la ricetta dematerializzata in Veneto

Addio alla vecchia ricetta rossa: arriva la ricetta dematerializzata in Veneto

Dal 1 settembre 2014 in Veneto scompare la ricetta rossa farmaceutica, grazie al percorso di dematerializzazione previsto dal progetto Fascicolo Sanitario Elettronico.

In pratica, i cittadini che richiederanno una prescrizione farmaceutica al proprio medico riceveranno, un semplice foglio di carta bianca stampata.

Ad oggi i quasi 4000 medici veneti sono quasi tutti connessi al sistema.

Nella ricetta il cittadino troverà due codici rappresentanti il  numero di ricetta elettronica e il codice fiscale.Si stima che il Veneto risparmierà ogni anno quasi 3,5 milioni di euro e quando il processo sarà completo, l’ anno prossimo, non servirà più recarsi dal medico neanche per il promemoria cartaceo, risparmiando e facendo risparmiare un sacco di tempo a noi stessi, al medico, e agli altri pazienti.ricetta-elettronica-veneto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *