Prevenire virus informatici è meglio che curare

Prevenire virus informatici è meglio che curare

Anche se i sistemi operativi moderni sono molto robusti contro i virus, è sicuramente vero che Prevenire virus informatici è meglio che curare.

I virus, ormai, non sono più fatti per creare danni, ma, spesso, per fare soldi, ed è proprio per questo motivo che su Windows girano più virus che su altri sistemi operativi : è più usato, e quindi i virus possono macchinare più soldi. Ma come? semplice, ci sono virus, anche se il termine non è il più adatto, che modificano il browser

  • cambiando il motore di ricerca predefinito
  • facendo apparire ovunque banner pubblicitari
  • installando barre di strumenti

e hanno sempre lo stesso scopo : tempestare l’utente di banner pubblicitari. Basta poco per infestarsi a puntino : un esempio è installando il convertitore multimediale Super, che, anche deselezionando tutte le voci indicate, installa a pioggia moltissimi altri software infestanti.

Una volta che il sistema è stato impestato, è davvero complicato anche per un utente esperto riuscire a pulirsi per bene, ma per fortuna ci viene in soccorso un valido alleato per impedire che questi stupidi software riescano a infestarci. Si chiama Spybot e, nella sua versione gratuita, permette di ottenere già ottimi risultati.

In sostanza, il software, oltre a ripulire il sistema dalle schifezze già esistenti, riesce ad alterare il file hosts di Windows puntando tutti i siti malevoli in localhost.

Cosa hai detto???

Per dirla in modo semplice, questo programma permette di fare in modo che tutti gli accessi ai siti che restano li ad aspettare che il vostro computer infettato apra automaticamente le pagine ricche di pubblicità, vengano dirottati verso il … nulla. Supponiamo ad esempio che un virus cambi il vostro browser facendo in modo che ogni pagina aperta vi mandi invece sul sito www.maledettivirusbastardi.viodio.it . Spybot farà in modo che ogni accesso al sito prima descritto venga annullata, deviandola verso il vostro stesso computer, dove ovviamente non c’è nulla.

Tutto questo è ottenibile, dopo averlo installato, e dopo averlo aggiornato, agendo sul pulsante IMMUNIZZA. ci vuole TANTO tempo perchè l’operazione finisca, ma permette di immunizzare tutti i browser più comuni, quindi Chrome, Firefox ed Internet Explorer. Sicuramente conviene farlo! :).

 

Start a Conversation

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *