Nokia Symbian : morto il sistema protagonista di un decennio

Nel decennio che aprà il 21esimo secolo, il telefono era Nokia, e il suo sistema era Symbian. tutto il resto, era nicchia, almeno nel mercato “consumer”.

Ma tutto, prima o poi, muore. E nella tecnologia, se non si resta al passo con i tempi, si viene sconfitti. Non c’è moda che tenga. 
Symbian, nel 1998, era all’avanguardia : con una gestione innovativa di memoria e cpu, permetteva, con le potenzialità assolutamente limitate di quel tempo, di avere un telefono che, anche se ora ci sembra banale, poteva fare tantissime cose.
Ma poi arrivarono Ios, Android, e alla fine Windows Phone, e Symbian non era più all’altezza.
Che andasse a finire così era chiaro, vista la caduta a picco di Nokia, “colpevole”, a mio avviso, di aver voluto sfidare Ios con Windows Phone e non con Android, sistema che solo ora comincia a prendere piede. Era troppo presto.
Il progetto symbian è definitivamente morto.

Start a Conversation

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *