in Cina ad impollinare sono gli uomini ape

le api. Animaletti laboriosi e super organizzati, in grado di impollinare, e quindi dare vita, a 200 alberi in un giorno. Peccato siano tutte morte. in Cina, i tassi di inquinamento sono talmente elevati che, assieme all’uso incontrollato di pesticidi, non ci sono più api. L’uomo deve quindi emulare quello che la natura alla natura hanno impedito di fare: impollinare i fiori. Ecco che negli ultimi anni stanno aumentando moltissimo gli uomini ape, che a mano, con un pennellino, fiore su fiore, spennellano polline per fare iniziare il processo di fecondazione.uomo ape cina

Negli ultimi tre anni la paga degli uomini ape è raddoppiata, raggiungendo i 15 euro all’ora, tuttavia, un uomo ape riesce, lavorando 10 ore, ad impollinare 20 alberi. Uno sciame di api avrebbe impiegato un’ora ad ottenere lo stesso risultato. Ne consegue che i prezzi per gli agricoltori sono elevatissimi che, nella maggior parte dei casi, abbandona i campi, ormai completamente inutili, e li svendono.

Teniamo in considerazione che, in Cina, ma non solo, vi è la più alta densità di città con limiti di inquinamento ben al di sopra di ogni limite accettabile. Complimenti, un ottimo affare!

 

in Cina ad impollinare sono gli uomini ape

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *