Cambio del firmware

Come velocizzare la connessione a internet ADSL

La connessione ADSL lenta è una delle piaghe tecnologie del nostro paese, che è in grande ritardo rispetto allo stato dell’arte della connettività. Ma come velocizzare la nostra connessione a internet? Esistono software che promettono di farlo, ma nella pratica, come avrete notato, non risolvono assolutamente niente, semplicemente perchè non possono. Per velocizzare la connessione a internet ADSL bisogna prima comprendere che qualsiasi cosa si tenti di fare, vi è un limite fisico alla velocità massima legata alla distanza con la centrale alla quale ci si connette. Se ad esempio Infostrada promette ADSL vera fino a 20 mega, ed effettivamente così è, bisogna, per arrivare a 20 mega, abitare praticamente davanti alla centrale telefonica. Consideriamo che a 4-5 km di distanza difficilmente si riuscirà a connettersi a più di 2-3 mega. Sulla base di che cosa? sulla base di un parametro, chiamato SNR, che dichiara quanto stabile è il segnale in funzione di quante interferenze ci sono dovute principalmente alla distanza, ma non solo. Ovviamente, un cavo degradato perchè vecchissimo creerà problemi, ma mentre il cavo è riparabile, difficilmente potrete sperare che vi costruiscano una centrale di connessione più vicina a casa. Tornando a SNR, ci sono dei limiti sotto ai quali la connessione diventa instabile, e più veloci andate, più questo valore si abbassa. Per rendere l’idea, immaginate di parlare in inglese con un inglese. La vostra conoscenza dell’inglese è l’attuale SNR, ovvero c’è un limite oltre il quale non riuscite più a capire il discorso (Perdete la connessione). Se questa persona madrelingua comincia a parlare più velocemente, per voi è più difficile starci dietro, e se parla troppo velocemente, perderete il filo del discorso. Dunque cosa possiamo fare per velocizzare la connessione a internet adsl? possiamo cercare di abbassare SNR al limite. Innanzitutto per vedere quanto SNR avete voi dovete collegarvi alla pagina del vostro router, solitamente tramite http://192.168.0.1 oppure http://192.168.1.1 . Se non sapete , guardate sotto al router, ci sarè un’etichetta con i valori riportati. In questa schermata vi mostro il mio valore. L’operatore telefonico, per evitare che lo chiamate lamentando che la linea non è stabile, a volte può lasciarvi la linea abbastanza più lenta del massimo che potreste raggiungere. Potete fare quindi due cose per velocizzare la connessione a internet

  • Sentire l’operatore e chiedere se può portarvi l’SNR TARGET a 6 (meglio 7) decibel
    • che però probabilmente non lo farà, per non incappare nel problema di cui prima
  • Installarvi una versione modificata dei firmware del router Netgear che vi permetta di farlo. Infatti, non tutti i modem si prestano per questa operazione, ma quelli di Netgear normalmente sì, in particolare i modelli. L’ottimo Netgear DGN2200 V4 (detto anche DGN2200-100PES) costa circa 40 euro e, grazie al chipset broadcom installato, è estremamente stabile e probabilmente vi permetterà di tirarvi un 25% di velocità in più.

Come installare una versione modificata del firmware del modem velocizzare la connessione a internet

In funzione del proprio modello di router netgear , scaricare la versione modificata del firmware da questi link

collegarsi alla pagina di configurazione del router digitando , come fosse un sito web, l’indirizzo del router stesso, che è disponibile in un’etichetta sotto al router, ma normalmente è http://192.168.0.1 e raggiungere la schermata di aggiornamento del firmware, che, in funzione del modello, sarà comunque qualcosa di simile, e caricare il firmware precedentemente scaricato. Sebbene sia preferibile eseguire questa operazione connessi tramite cavo di rete, se avete una wifi stabile potete procedere anche con quella. Attendete diversi minuti necessari all’aggiornamento del firmware stesso e poi avrete una nuova veste grafica del modem.

 

 

Cambio del firmware
Cambio del firmware

Dopo alcuni minuti, quando il router si riavvierà, avrete questa veste grafica.

Qui, la prima cosa da guardare è l’attuale livello di SNR, ovvero il famoso rapporto qualità rumore. Ricordiamoci che andare sotto a 6 implica una probabile disconnesione, ma tutto quello che è in mezzo può essere sfruttato per aumentare la velocità della connessione a internet.

Controllare SNR Linea

Per cominciare, andiamo quindi nel menu ADSL ADVANCED ed impostiamo un valore NEGATIVO di quanto vogliamo abbassare il limite di SNR. Supponiamo che siamo a 10db, vogliamo abbassarlo di 4, allora impostiamo MENO 40.

velocizzare connessione internet

Dopo averlo impostato, è necessario ricordarsi di premere salva e quindi possiamo agire sul pulsante RETRAIN per riconnetterci. Dopo la riconnessione, assisteremo ad una diminuzione di SNR ma ad un aumento della portante ADSL. Aspettiamo qualche minuto per capire se il segnale è stabile o meno : se è stabile, possiamo tentare di andare ancora un pò avanti. Lavorando di fino, ho portato la mia adsl da 1.9 Mb a 3.8, con una connessione estremamente stabile (Sono connesso da più di 10 giorni) al contrario di quanto dichiarato dagli operatori di infostrada.

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo ai tuoi amici, anche loro potrebbero aver voglia di velocizzarsi la connessione ADSL 🙂

 

Start a Conversation

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *