come nascono i mancini ?

Nel mondo, in un bambino su 10, predomina l’emisfero celebrale sinistro invece del destro e si sviluppa quindi un mancino.

Perchè ? I ricercatori dell’università di Vienna ha analizzato 13 mila soggetti e si sono resi conto che i mancini nascevano principalmente d’inverno.

Questo fenomeno, riguarda in particolar modo, i maschi in quanto lo sviluppo dell’emisfero celebrale sinistro è influenzato dal livello di testosterone, e l’esposizione alla luce del sole aumenta i livelli di testosterone.

In sostanza, se vi piace l’idea di avere un figlio che si troverà in un mondo fatto al contrario, mettetelo in cantiere in primavera 😛

mancini

come nascono i mancini ?

Un pensiero su “come nascono i mancini ?

  • settembre 22, 2014 alle 12:06 pm
    Permalink

    Quindi i mancini sarebbero tutti sviluppati nell’emisfero sinistro, cioè tutti razionali. Conosco vari mancini, ma non ricordo di preciso chi lo sia, la prossima volta provo a notare questo rapporto.
    L’emisfero sinistro è quello dell’ingegnere, che analizza tutto, e ha una memoria oggettiva, quello destro è quello del poeta, che crea relazioni per immagini, e tra le cose in modo globale, ed emotivo. Uno direbbe che 10 a 1 siamo del secondo tipo. E un artista dovrebbe essere sempre un normalissmo destro… ma nessuno è un artista mancino?
    Poi in realtà ognuno usa entrambi gli emisferi, e chi è ambidestro probabilmente è lunatico o geniale 😀

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *